Compila il modulo per trovare un audioprotesista: 

Collaboriamo con gli audioprotesisti di tutto il mondo e possiamo metterti in contatto con un professionista nella tua zona in tempi rapidi. Solo alcune informazioni prima di iniziare. Compila il modulo:

Audioprotesista che consiglia un paziente.

Chi è l'audioprotesista?

Trovare un buon audioprotesista è il primo passo per affrontare l'ipoacusia, ma chi è e cosa fa? È il professionista sanitario che si occupa della correzione dei deficit uditivi e che ti darà tutto il supporto necessario per capire l'apparecchio più adatto a te. 


Scegliere un audioprotesista

Gli audioprotesisti operano in molti ambienti diversi, come gli ospedali e i centri per l'udito, presso i rivenditori di apparecchi acustici, nelle scuole pubbliche e private e nelle industrie militari. L'assistenza e il supporto dello specialista dell'udito più adatto a te può fare una notevole differenza per la tua esperienza d'ascolto.
Fill in the form above and we will help you find a hearing care professional close to you. 
Trova l'audioprotesista
Modello con ricevitore nell'orecchio presso lo studio dell'audioprotesista | Apparecchi acustici Resound

Tipi di professionisti dell'udito

Quando si tratta di diagnosticare e trattare una perdita uditiva, può essere difficile trovare lo specialista giusto. Vi sono tre tipi di professionisti dell'udito che possono effettuare la diagnosi e il trattamento dell'ipoacusia: Audiologo, Audioprotesista e Otorinolangoiatra. La scelta del professionista dipende dalle tue esigenze di cura e dalle tue preferenze personali. 

Compila il form per trovare l'audioprotesista più vicino a te. 

Trova l'audioprotesista
Audioprotesisti ReSound

Che cosa aspettarsi durante il tuo appuntamento con l'audioprotesita?

L'appuntamento richiede generalmente un'ora.

1. Il tuo audioprotesista inizierà rivolgendoti alcune domande sul tuo stato di salute, il tuo stile di vita e la salute delle tue orecchie.

2. In un secondo momento ti guarderà nell'orecchio per esaminare il canale uditivo. Cercherà così di capire la salute del tuo udito. L'esame dell'orecchio non ti farà male.

3. Per il test dell'udito ti sarà chiesto di indossare le cuffie e ascoltare una serie di suoni per valutare la sensibilità dell'udito a diversi livelli di frequenza.

I risultati del test dell'udito sono contenuti nell'audiogramma, un grafico che, nella maggior parte dei casi, ti verrà presentato subito dopo il test. In caso di ipoacusia, il tuo audioprotesista sarà in grado di dirti se può essere trattata con un apparecchio acustico e, in tal caso, quale tipo di prodotto è più adatto. 

Audioprotesista che effettua il test dell'udito a un paziente.