Ipoacusia dovuta all'invecchiamento

L'ipoacusia legata all'età è spesso classificata come lieve/moderata. Un'ipoacusia lieve comporta dei problemi nell'udire e comprendere i suoni a basso volume, i suoni distanti o il parlato in presenza di rumori di sottofondo. Per le persone con un'ipoacusia moderata risulterà difficile udire il normale parlato, persino a breve distanza.

Che cos'è l'ipoacusia legata all'età?

L'ipoacusia dovuta all'età si presenta in maniera graduale, con l'invecchiamento. È uno dei disturbi più diffusi tra le persone anziane. L'ipoacusia legata all'età si presenta spesso in entrambe le orecchie e, poiché essa è graduale, il paziente potrebbe non rendersi conto di aver perso parte della sua capacità uditiva.
Lettura con i nipoti | Apparecchi acustici Resound

Cause dell'ipoacusia legata all'età

Può essere difficile distinguere l'ipoacusia legata all'età dall'ipoacusia dovuta ad altre ragioni. Può esserci più di una causa che contribuisce all'insorgere dell'ipoacusia.
 
L'ipoacusia dovuta al rumore è causata dall'esposizione a lungo termine ai suoni a volume troppo alto o prolungati. Ciò può danneggiare le cellule sensoriali ciliate all'interno dell'orecchio, che permettono di sentire. Una volta danneggiate, esse non ricrescono più e la capacità uditiva risulta diminuita.
 
Anche alcuni disturbi che colpiscono le persone in età avanzata, come l'ipertensione o il diabete, possono essere tra le cause dell'ipoacusia. Anche i farmaci tossici per le cellule sensoriali delle orecchie (ad esempio, alcuni chemioterapici) possono causare perdita uditiva.
Per saperne di più sulle cause dell'ipoacusia
Coppia che sta pescando | Apparecchi acustici Resound
Persona che non riesce a seguire una conversazione con i familiari.

Hai notato una differenza?

L'ipoacusia diventa evidente quando le persone cominciano a seguire con fatica le conversazioni con le persone care in un ristorante affollato, o quando, per ascoltare il proprio programma TV preferito, devono alzare il volume. L'ipoacusia causa anche problemi di sicurezza. Immagina di camminare nel traffico cittadino e di non sentire l'auto proprio dietro di te, o di non sentire l'allarme antincendio in casa.

L'ipoacusia può essere difficile da accettare | ReSound

Non riguarda solo te

L'ipoacusia può essere frustrante per te e per le persone che ti sono vicine. Gli altri possono iniziare a vederti in modo diverso e, spesso, l'ipoacusia porta le persone a ritirarsi nel proprio guscio, a perdere la fiducia in sé stesse e a sviluppare un senso di isolamento, specialmente in situazioni di gruppo. A volte diventa per loro difficile anche gestire il proprio lavoro in modo soddisfacente. 

Più si aspetta, più il problema si aggrava

Quando il cervello è privato della stimolazione sonora, non riesce più ad elaborare i suoni. Più tardi si interviene, più si perde la capacità di udire i suoni e più tempo ci vorrà per recuperare tale capacità.

Le persone fanno spesso l'esame della vista, ma non quello dell'udito. Si consiglia di effettuare un test dell'udito di routine ogni 10 anni fino all'età di 50 anni, e almeno ogni 3 anni dopo i 50. Grazie al test dell'udito scoprirai se soffri di ipoacusia, e un audioprotesista saprà consigliarti sul da farsi.

Reperire un audioprotesista
Audioprotesista che effettua il test dell'udito a un paziente.