Qual è la causa dell'acufene?

L'acufene è un rumore fastidioso avvertito solo dalle persone che ne soffrono. Tali suoni possono essere, tra gli altri: fruscii, ronzii, schiocchi, o sibili. I suoni possono essere costanti o intermittenti. Occorre ricordare che l'acufene è un sintomo, non una malattia, tuttavia ciò non lo rende meno fastidioso. 

Cause dell'acufene

Le cause dell'acufene possono essere molteplici.

  • Invecchiamento: Alcune forme di acufene sono associate all'ipoacusia dovuta all'età. Invecchiando, la quantità di fibre nervose all'interno dell'orecchio tende a diminuire, causando problemi di udito spesso associati all'acufene.
  • Rumore elevato: Un'altra delle cause più comuni dell'acufene è il rumore elevato. L'esposizione a musica ad alto volume, a rumori di arma da fuoco o esplosioni, a forti rumori causati da macchine edili o per il giardinaggio, può causare l'insorgere dell'acufene.
  • Cerume: A volte anche l'accumulo di cerume nell'orecchio può causare l'acufene.
  • Trattamenti medici/farmacologici: Sembra che alcuni trattamenti farmacologici possano avere come effetto collaterale l'acufene.
  • Altro: Anche le infezioni delle vie respiratorie superiori o i disturbi dell'articolazione temporomandibolare (TMJ) possono causare l'acufene. 
Coppia che pesca e trascorre piacevolmente il tempo insieme.

Sintomi dell'acufene

L'acufene può comparire in maniera inaspettata e poi sparire, oppure può presentarsi in forma cronica. 

Oltre ad avvertire un rumore continuo nelle orecchie, potresti anche soffrire di stress, disturbi del sonno, ansia o depressione – che possono peggiorare l'acufene, instaurando una sorta di circolo vizioso.

Ecco perché è importante parlare con un audioprotesista per potere gestire al meglio l'acufene. 

Reperire un audioprotesista
Uomo a braccia incrociate | Resound

Come impedire che l'acufene peggiori

Quando l'acufene compare in modo inaspettato e sgradito, può causare nel paziente reazioni negative. In questo modo, può nascere un circolo vizioso. La percezione dell'acufene può causare diverse emozioni, tra cui frustrazione, paura, infelicità, ecc.  Queste emozioni a loro volta possono determinare reazioni fisiche come ansia e stress, rinforzando ulteriormente l'acufene e facendo ripartire il circolo vizioso. 

Come rompere il circolo vizioso: 

1. Comparsa iniziale dell'acufene
2 . Aumento della consapevolezza dell'acufene
3. Reazione negativa
4. Aumento dell'attenzione verso l'acufene
5. Acufene cronico
6. Tinnitus Management

Come rompere il circolo vizioso dell'acufene.

Gestisci il tuo acufene

Poiché lo stress e l'ansia possono peggiorare l'acufene, è importante gestire questi disturbi per non aggravare l'acufene. Dormire a sufficienza, smettere di fumare e tanto esercizio fisico fanno bene alla salute e sono efficaci per contrastare l'acufene. 

Anche la terapia acustica con rumore di sottofondo speciale può essere utile.
Rompere il circolo vizioso
Coppia che si abbraccia.

Trova sollievo dall'acufene

L'app ReSound Relief offre attività interessanti e suggerimenti e istruzioni esaurienti che ti aiuteranno a capire e a gestire l'acufene.
App ReSound Relief
Scaricala dall'App Store. Ottienila da Google Play.
Schermate dell'app ReSound Relief: schema di colori e paesaggio sonoro personalizzato.