Acufene e ipoacusia 

Acufene e Ipoacusia vanno di pari passo, circa l'80% delle persone che soffrono di acufene, sono anche ipoacusici.

L'ipoacusia può influire sui segnali inviati dall'orecchio al cervello. Questi segnali tornano poi indietro come acufene. L'acufene di per sé non causa perdita uditiva, ma il suono percepito può distogliere l'attenzione del paziente e rendergli difficile concentrarsi su altri suoni. Ecco perché gli apparecchi acustici possono risultare efficaci sia nel trattamento dell'acufene che dell'ipoacusia. 

Cos'è l'acufene?

L’acufene è la percezione di suoni, come fruscii, ronzii, schiocchi o sibili nelle tue orecchie e che solo tu puoi sentire. Può essere costante oppure a intermittenza. Il tipo e l'intensità del rumore varia da persona a persona, e la stessa persona può percepirlo in modi diversi. Può essere un suono di frequenza alta, un suono profondo e a bassa frequenza, o perfino un suono che cambia frequenza.

Può succedere ovunque e in qualunque momento - quando si parla al telefono, durante una presentazione di lavoro, o persino quando si sta seduti in silenzio. Senti un suono che gli altri non percepiscono e di cui non riesci a capire la provenienza. L'acufene è un disturbo molto diffuso, anche se i suoni percepiti possono variare da paziente a paziente.

Se soffri di acufene non sei da solo. È uno dei disturbi più comuni che interessa tra il 10 e il 15% della popolazione di tutto il mondo.

Quali sono le cause dell'acufene?

L'acufene può svilupparsi in persone di qualsiasi età ed estrazione sociale, ma le persone più anziane o più esposte al rumore sono maggiormente a rischio. 

Tra le possibili cause dell'acufene vi sono:

Rumore elevato

Se sei esposto a musica a volume elevato, ai rumori nei cantieri edili, o a spari di arma da fuoco potresti soffrire di acufene.

Farmaci

Effetti collaterali di trattamenti farmacologici.

Invecchiamento

L'acufene spesso è associata all'invecchiamento e all'ipoacusia. Con l'età, la quantità di fibre nervose nelle orecchie diminuisce, causando problemi all'udito spesso associati all'acufene.

Altre cause dell'acufene

  • Alcune infezioni delle vie respiratorie superiori 
  • Danni/traumi alle orecchie, al collo o alla testa
  • Disturbi neurologici
  • Degenerazione delle ossa dell'orecchio medio
  • Disturbi dell'articolazione temporomandibolare (TMJ) possono causare l'acufene. 

Come trattare l'acufene?

Non esiste una cura per l'acufene, ma sono disponibili varie soluzioni per gestire questo disturbo. Alcuni trattamenti sono solo espedienti, gli approcci descritti di seguito sono risultati efficaci in molti casi.

Terapia del Suono

La terapia del suono utilizza i rumori per mascherare i suoni fastidiosi dell'acufene. Tra questi vi sono: il rumore bianco, rumori speciali di mascheramento, musica a basso volume e persino dei suoni personalizzati. 

Molti apparecchi acustici offrono forme di terapia acustica. Poiché l'acufene e l'ipoacusia sono spesso collegati, indossare un apparecchio acustico moderno rappresenta una forma efficace di trattamento. Con il tuo audioprotesista, puoi trovare quello più adatto per gestire l'acufene, attraverso la terapia del suono, ritrovando così la serenità.

Programmi di gestione dell'acufene

La maggior parte dei programmi di gestione dell'acufene insegnano al cervello a concentrarsi di meno sul suono dell'acufene e di più sui suoni e sulle cose più importanti. Con il suono dell'acufene relegato nello sfondo, i pazienti possono concentrarsi sulle cose per loro più importanti.

ReSound Relief app

Non importa come senti o avverti l'acufene, l'app ReSound Relief è una delle app per apparecchi acustici più utili disponibili sul mercato per la sua gestione e la sua cura. Come parte di un programma di gestione dell'acufene, l'app ReSound Relief offre una combinazione di terapia sonora, esercizi rilassanti, meditazione e assistenza, in qualsiasi momento e ovunque.

Può essere utilizzata da tutte le persone che soffrono di acufene. Con il tuo smartphone o tablet e l'auricolare Bluetooth / wireless, sei pronto per utilizzare l'app ReSound Relief e ottenere sollievo dell'acufene a portata di mano.

Scarica l'app

Gestione dello stress e dell'ansia

L'acufene e lo stress possono generare un circolo vizioso. Ridurre lo stress con trattamenti anti ansia come ascoltare suoni rilassanti/calmanti, praticare esercizi e meditazione può essere molto efficace nel trattamento dell'acufene.

Dormire e smettere di fumare, in generale, fanno bene alla salute e sono utili per combattere l'acufene.

Mascheramento dell'acufene

La gestione dell'acufene viene talvolta definita mascheramento dell'acufene. Il mascheramento dell'acufene implica creare una sorta di  “illusione acustica”. Il mascheramento totale non è tuttavia la soluzione ottimale. Se all'inizio questa "illusione acustica" riduce di molto l’intensità dell’acufene, è necessario allo stesso tempo iniziare la terapia del suono, in modo da gestirla al meglio. Il rischio altrimenti è quello di percepire l'acufene a un livello superiore.  

Tieni sotto controllo la tua acufene

Nessun trattamento funziona immediatamente – ci vuole tempo e impegno da parte tua per ottenerne il controllo. Ma molte persone trovano sollievo, specialmente quando si affidano a un audioprotesista esperto che le aiuta a capire i migliori apparecchi acustici adatti a gestirla.

Trova l'audioprotesista

In che modo gli apparecchi acustici possono aiutare ad alleviare l'acufene?

Molte persone che soffrono di acufene, sono anche ipoacusici. Il suono percepito può distogliere l'attenzione, rendedo difficile concentrarsi su altri suoni. Ecco perché gli apparecchi acustici possono risultare efficaci sia nel trattamento dell'acufene che dell'ipoacusia. 

La terapia del suono con gli apparecchi acustici

I migliori apparecchi acustici per l'acufene possono essere programmati per contrastarne il suono. L'aumento del rumore esterno rende più difficile la percezione dei suoni interni, aiutando il cervello a concentrarsi su quelli esterni. L'impatto degli apparecchi acustici per mascherarla è particolarmente forte per le persone che hanno l'ipoacusia con la stessa gamma di frequenza dell'acufene.

Stimolazione uditiva

La stimolazione uditiva può fornire sollievo dall'acufene per un breve periodo di tempo. È possibile utilizzare una grande varietà di suoni, tra cui la musica, utilizzando diversi di tipi di filtro, i suoni modulati in ampiezza con frequenze diverse o varie stimolazioni del rumore. Se non disponi di speciali apparecchi acustici per mascherare l'acufene, l'app ReSound Relief offre una combinazione di terapia del suono, esercizi rilassanti, meditazione e guida, che possono essere trasmessi direttamente ai tuo apparecchi acustici. Può essere utilizzato da tutte le persone che soffrono di acufene. Se non disponi di apparecchi acustici con tecnologia Bluetooth, puoi collegare il tuo smartphone o tablet a un auricolare ed essere sulla buona strada per trarre sollievo.

 

Comunicazione migliorata

L'acufene può rendere difficile per le persone partecipare a una conversazione. I migliori apparecchi acustici aumentano il il volume del suono esterno, in modo da farti farti distogliere l'attenzione dall'acufene. Migliorare la comunicazione con l'ambiente circostante può aiutare a ridurre i sintomi di stress e ansia spesso associati a stanchezza uditiva, dovendo ascoltare attentamente durante il giorno.

Apparecchi acustici per acufene

Poiché l'acufene e l'ipoacusia sono spesso collegate, indossare un apparecchio acustico moderno rappresenta una forma efficace di trattamento, in quanto offrono varie forme di terapia acustica. 

La terapia del suono utilizza i rumori per mascherare i suoni fastidiosi dell'acufene. Tra questi vi sono: il rumore bianco, rumori speciali di mascheramento, musica a basso volume e persino dei suoni personalizzati. 

I migliori apparecchi acustici per l'acufune 

ReSound LiNX Quattro
Scopri il nostro apparecchio acustico di alta fascia, per un'esperienza d'ascolto eccezionale.
Scopri di più
ReSound LiNX 3D
ReSound LiNX 3D ha integrato la terapia dell'acufene, fornendo una terapia del suono che può essere regolata per compensare la tua ipoacusia.
Scopri di più
ReSound ENZO 3D
Riduci il disagio dell'acufene con ReSound ENZO 3D, l'unico apparecchio acustico realizzato per iPhone, iPad o iPod touch (MFi) per le persone che hanno un'ipoacusia da grave a profonda.
Scopri di più

Fai il primo passo per gestire l'acufene

Nessun trattamento funziona immediatamente. Ma con l'aiuto e il supporto dell'audioprotesista puoi trovare gli apparecchi acustici più adatti per avere sollievo dall'acufene.

Trova l'audioprotesista

Domande frequenti: Acufene e apparecchi acustici

Gli apparecchi acustici possono peggiorare l'acufene?
Gli apparecchi acustici mi possono aiutare con l'acufene?
Gli apparecchi acustici fermano l'acufene? 
Gli apparecchi acustici possono ridurre l'acufene?
Come posso trattare la mia acufene?

I programmi di gestione dell'acufene mirano a insegnare al cervello ad essere concentrato sui suoni esterni. L'app ReSound Relief offre una combinazione di terapia sonora, esercizi rilassanti, meditazione e assistenza, in qualsiasi momento e ovunque.

Un audioprotesista può informarti su quali opzioni di trattamento sono disponibili. Poiché l'acufene varia da persona a persona, è importante trovare i migliori apparecchi acustici per l'acufene per te, oltre ad un trattamento personalizzato sulla base alle tue esigenze personali.