Skip to main content
Supporto per ReSound TV Streamer 2
Accessorio per apparecchio acustico ReSound TV Streamer 2.
ReSound TV Streamer 2 trasforma i tuoi apparecchi acustici in cuffie wireless. Esso trasmette suoni di qualità stereo dalla TV, dallo stereo o dal computer direttamente negli apparecchi acustici.
Download
Per assistere nel modo migliore i clienti che stanno provando questi nuovi apparecchi, abbiamo creato il seguente materiale di supporto che li aiuterà ad acquisire familiarità con questa tecnologia.
 
Il download dei file inizierà automaticamente cliccando su:

Manuale d'uso

Domande frequenti

Installazione e configurazione

Per abbinamento s'intende il processo necessario per impostare una comunicazione esclusiva tra gli apparecchi acustici e ReSound TV Streamer 2.

Il tuo audioprotesista può occuparsi di questa procedura durante il fitting degli apparecchi acustici.

In alternativa, puoi seguire le istruzioni qui di seguito riportate per accoppiare gli apparecchi acustici a ReSound TV Streamer 2:

1. Assicurarsi che ReSound TV Streamer 2  sia collegato a una presa a muro e che la spia di accensione verde sia accesa. Gli apparecchi acustici, invece, devono essere spenti. Aprire lo sportello della batteria.

2 . Premere una volta il pulsante per accoppiamento su ReSound TV Streamer 2 . La spia di attività color ambra si accende per indicare che la modalità di abbinamento è stata attivata. Inoltre, l'indicatore del canale numero 1 si accenderà quando il tasto di abbinamento viene premuto una volta. La modalità di abbinamento verrà attivata per 20 secondi.

3. A modalità di accoppiamento attivata, chiudere il vano batteria di entrambi gli apparecchi acustici e accertarsi che essi siano accesi. (Se la spia ambra si spegne prima che gli apparecchi acustici vengano accesi, l'abbinamento non verrà completato.) Ad accoppiamento riuscito si avverte una breve melodia in entrambi gli apparecchi acustici. Ora puoi utilizzare ReSound TV Streamer 2!

Accoppiare gli apparecchi a più di un ReSound TV Streamer 2
È possibile accoppiare una coppia di apparecchi acustici con un massimo di 3 ReSound TV Streamer 2 . Per abbinare una seconda unità, premere due volte il tasto di abbinamento di tale unità. L'operazione determina l'accensione dell'indicatore del canale numero 2 , quindi chiudere lo sportello della batteria sugli apparecchi acustici. È possibile abbinare una terza unità premendo il tasto di abbinamento tre volte e completando la procedura descritta sopra.

La latenza è inferiore a 20 ms. Infatti, quella superiore a 30 ms può essere percepita chiaramente come eco se l'utente sente anche suoni diretti.
No, ReSound TV Streamer 2 deve essere sempre collegato a una presa esterna di corrente alternata (CA).
Gli apparecchi acustici wireless ReSound possono essere abbinati ad un numero massimo di tre ReSound TV Streamer 2 alla volta. 
È possibile collegare qualsiasi dispositivo con uscita audio (con connettori Jack da cuffie o porte RCA). Ad  esempio, è possibile collegare un apparecchio TV, uno stereo e un computer a ReSound TV Streamer 2. 
ReSound TV Streamer 2 può essere abbinato con tutti gli apparecchi acustici.
Per dei risultati ottimali, ReSound TV Streamer 2 dovrebbe essere collocato entro il raggio di azione dell'utente  dell'apparecchio acustico.

1) Collegare la spina alla presa a muro e inserire il cavo nella presa Mini-USB su ReSound TV Streamer 2.

2) Collegare i connettori bianco e rosso del cavo audio alle prese bianca e rossa della televisione.

3) Collegare i connettori bianco e rosso all'altra estremità del cavo audio al terminale AUDIO OUT della televisione.

4) L'uscita AUDIO OUT, in genere, è contrassegnata come tale sul pannello posteriore della televisione e le lettere L - R indicano sinistra e destra.

In alternativa, è possibile collegare questo cavo allo stereo.

Installazioni alternative del cavo audio:

Se non fosse possibile collegare ReSound TV Streamer 2 al connettore AUDIO OUTPUT del vostro televisore, ci sono altre alternative di installazione possibili: Connettore Jack o Scart.

Se la televisione dispone di una porta digitale, per collegare ReSound TV Streamer 2 alla televisione, è necessario disporre di un convertitore audio da digitale ad analogico e di un cavo coassiale  o ottico. Rivolgersi al tecnico specializzato per ottenere i due articoli.

Connettore Jack per televisione e computer:

1. Collegare la spina alla presa a muro e inserire il cavo nella presa Mini-USB su ReSound TV Streamer 2.

2 . Collegare i connettori bianco e rosso del cavo audio nelle prese bianca e rossa di ReSound TV Streamer 2.

3. Collegare il connettore Jack all'estremità opposta del cavo audio.

4. Inserire il connettore Jack nell'uscita HEADPHONE della televisione o, in alternativa, nella presa audio del computer.

Connettore Scart per televisione:

1. Collegare la spina alla presa a muro e inserire il cavo nella presa Mini-USB su ReSound TV Streamer 2.

2 . Collegare i connettori bianco e rosso del cavo audio nelle prese bianca e rossa di ReSound TV Streamer 2.

3. Collegare il connettore Scart al capo opposto del cavo audio.

4. Inserire il connettore Scart nella presa Scart della televisione.

Non occorre ricaricare ReSound TV Streamer 2 poiché si collega alla rete elettrica (corrente alternata).

Uso e funzionamento

Accendere la televisione, lo stereo, il computer o un altro dispositivo audio collegato a ReSound TV Streamer 2. Assicurarsi che anche gli apparecchi acustici siano accesi. È possibile avviare lo streaming in due modi.

1) Tenere premuto il tasto su uno degli apparecchi acustici per circa tre secondi. L'operazione  deve essere condotta separatamente su entrambi gli apparecchi acustici per poter sentire l'audio in streaming in entrambe le orecchie. Dopo aver collegato ReSound TV Streamer 2, in entrambi gli apparecchi acustici verrà riprodotta una melodia seguita dall'audio in streaming.

2) Se avete ReSound Remote Control 2 (facoltativo), premete il tasto su ReSound TV Streamer 2. Sul display del telecomando apparirà l'icona di ricerca. Una volta collegati gli apparecchi acustici a ReSound TV Streamer 2, si avvertirà un breve bip in entrambe le orecchie che conferma la presenza dell'audio  in streaming e sul display apparirà l'icona di streaming assieme all'indicazione relativa a quale ReSound TV Streamer 2 si sta ascoltando: ‘A’, ‘B’, ’C’. ‘A’, ‘B’, ’C’ sono nomi personalizzabili in base alle esigenze e vengono impostati tramite il programma per il fitting utilizzato dal proprio audioprotesista.

1) Premere il tasto programma su uno dei due apparecchi acustici. In tal modo lo streaming viene annullato sul relativo apparecchio. 

2) Sul telecomando ReSound Remote Control 2 (facoltativo) basta premere il tasto 'P', posizionato al centro della tastiera. Gli apparecchi acustici torneranno all'ultimo programma utilizzato. È anche  possibile premere il pulsante Home per tornare alle impostazioni predefinite del programma 1.

3) Se si utilizza il telefono con ReSound Phone Clip+ o Phone-Now™, lo streaming di ReSound TV Streamer 2 verrà interrotto momentaneamente, e riprenderà al termine della chiamata. 

Il segnale in streaming potrebbe scomparire per due motivi:

1) Gli apparecchi acustici sono fuori portata di ReSound TV Streamer 2. Cercare di ridurre la distanza tra gli apparecchi acustici e il gestore di flusso ReSound TV Streamer 2. 

a. L'utente dovrebbe trovarsi a una distanza massima di 7 metri da ReSound TV Streamer 2. Se l'utente si allontana uscendo dalla copertura, il collegamento viene ristabilito automaticamente se l'utente rientra nel raggio di copertura entro 5 minuti.

b. Se, invece, l'utente non torna entro 5 minuti, è possibile ricollegare gli apparecchi premendo per almeno 3 secondi il tasto sugli apparecchi o premendo il tasto ReSound TV Streamer 2 sul telecomando ReSound Remote Control 2 (facoltativo).

2) Il cavo che collega ReSound TV Streamer 2  alla sorgente audio non è inserito completamente nel gestore di flusso ReSound TV Streamer 2. Assicurarsi che tutti i cavi siano inseriti correttamente e che la spina dell'alimentazione sia inserita nella presa a muro.

È possibile regolare il volume in vari modi. Ricorda che le regolazioni di volume riguardano soltanto il segnale in streaming, non il normale volume dei rumori ambientali. 

1) Per regolare il volume su un livello ideale, utilizzare i tasti + e - presenti sul gestore di flusso ReSound TV Streamer 2. Assicurarsi che gli apparecchi acustici siano regolati adeguatamente prima di cambiare le impostazioni relative al volume. Nella maggior parte dei casi è necessario effettuare la regolazione una volta sola, in quanto ReSound TV Streamer 2 rientra nel tipo di dispositivi da impostare e  dimenticare.

2) Per regolare il volume, è anche possibile utilizzare il telecomando ReSound Remote Control 2 (facoltativo).

3) Un'ulteriore regolazione può essere effettuata alla sorgente del segnale, ad esempio riducendo il volume della televisione. In molti casi l'intervento consente di ridurre il volume dell'audio in streaming (trasmesso in modalità wireless agli apparecchi acustici) e non in streaming (l'audio ricevuto normalmente dagli apparecchi). Tale operazione però riduce anche il volume d'ascolto per le altre  persone presenti nella stanza.

L'audio del segnale in streaming viene ricevuto chiaramente fino a una distanza massima di 7 metri da ReSound TV Streamer 2. Se non si riceve audio chiaro, potrebbe essere necessario avvicinarsi al gestore di flusso.

In genere, no. Per regolare il suono trasmesso in streaming da televisione, stereo o computer, è possibile utilizzare il tasto +/- sul telecomando ReSound Remote Control 2 (facoltativo). 

Un altro tasto del volume si trova sulla TV, contrassegnato da pulsanti neri con icone '+' e '-' .

Se ReSound TV Streamer 2 è collegato tramite la presa jack delle cuffie sulla televisione, sullo stereo o sul computer, le regolazioni  effettuate tramite telecomando, ad esempio, possono determinare il volume negli apparecchi acustici.

Phone Now

Quando squilla il telefono mentre si guarda la televisione, è sempre possibile rispondere:  infatti, gli apparecchi acustici passano automaticamente alla modalità PhoneNow se la calamita è attaccata al telefono. 
Si sentirà un segnale acustico che indica la modalità PhoneNow, mentre nell'altro si riceve il segnale in streaming. Al termine della conversazione telefonica, gli apparecchi acustici tornano automaticamente a ricevere il suono in streaming e si sente un segnale acustico che indica la modalità in streaming.

ReSound Phone Clip+

Quando si riceve una chiamata sul telefono cellulare, l'indicatore Bluetooth lampeggia e con un certo ritardo lo squillo viene poi trasmesso agli apparecchi acustici. Per accettare la chiamata in arrivo, premere il pulsante multifunzione di ReSound Phone Clip+. Se si indossano due apparecchi acustici, la voce dell'interlocutore viene trasmessa in streaming a entrambi gli apparecchi. È possibile rispondere alle chiamate anche premendo il tasto di risposta sul telefono cellulare.

È possibile sentire la chiamata telefonica mentre si guarda la televisione se gli apparecchi acustici sono programmati tramite un programma in streaming dotato di microfono. Se gli apparecchi acustici sono programmati unicamente per lo streaming,  non è possibile sentire lo squillo del telefono mentre si guarda la televisione. Se si utilizza ReSound Phone Clip+ abbinato al telefono cellulare, l'adattatore si collega automaticamente al telefono. Chiedere al proprio audioprotesista il programma utilizzato.

Phone Now:
Quando squilla il telefono mentre si guarda la televisione, è sempre possibile rispondere:  infatti, gli apparecchi acustici passano automaticamente alla modalità PhoneNow se la calamita è attaccata al telefono.
In un apparecchio acustico si sente un segnale durante l'attivazione di PhoneNow, mentre nell'altro si riceve il segnale in streaming. Al termine della conversazione telefonica, gli apparecchi acustici tornano automaticamente a ricevere il suono in streaming e si sente un segnale acustico che indica la modalità di streaming.

ReSound  Phone Clip+

Quando si riceve una chiamata sul telefono cellulare, l'indicatore Bluetooth lampeggia e con un certo ritardo lo squillo viene poi trasmesso agli apparecchi acustici. Per accettare la chiamata in arrivo, premere il pulsante multifunzione di ReSound Phone Clip+. Se si indossano due apparecchi acustici, la voce dell'interlocutore viene trasmessa in streaming ad entrambi gli apparecchi. È possibile rispondere alle chiamate anche premendo il tasto di risposta sul telefono cellulare.

Sì, è possibile se il cellulare è abbinato all'adattatore ReSound Phone Clip+. Il segnale del telefono verrà ricevuto in entrambi gli apparecchi acustici.
ReSound TV Streamer 2 non è resistente all'acqua. L'esposizione all'acqua o a un'eccessiva umidità potrebbe danneggiare il prodotto. Se si verifica un'esposizione accidentale all'acqua o all'umidità, asciugare il dispositivo con cura con un panno morbido.

Risoluzione dei problemi

Il problema può verificarsi per i seguenti motivi:

1) Gli apparecchi acustici sono fuori portata di ReSound TV Streamer 2. Cercare di ridurre la distanza tra gli  apparecchi acustici e il gestore di flusso ReSound TV Streamer 2.

2) Il cavo che collega Unite TV 2 alla televisione, allo stereo, al computer o ad altre sorgenti audio  non è inserito completamente nel gestore di flusso. Assicurarsi che tutti i cavi siano inseriti correttamente e che la spina dell'alimentazione sia inserita nella presa a muro.

3) TV Streamer 2 deve essere in posizione verticale per garantire uno streaming ottimale. Verificare che il dispositivo sia in posizione verticale, ad es. sull'apposito stand, e non sia in orizzontale.

4) TV Streamer 2 potrebbe essere troppo vicino ad altri dispositivi elettronici, quali riproduttori di DVD o ricevitori stereo . Verificare che non sia posizionato sopra a un altro dispositivo elettrico.